Turkish destination wedding in Rome | Guydu e Oguzhan

Fotografare le coppie di sposi è il lavoro che faccio con impegno da venti anni!

Mi ero ripromesso che, per facilitarmi, non avrei mai fotografato sotto la pioggia: invece lo dovetti fare quest'inverno al matrimonio di Guydu e Oguzhan, due bellissimi sposi di Istanbul che hanno scelto Roma per dire di si.

Al mattino nella stanza dell'hotel che li ospitava ho cercato di farli desistere e di spostare la data più verso la prima metà di Agosto ma non c'è stato verso, con mille scuse tipo che avevano prenotato da mesi l'ambasciata ed il ristorante abbiamo dovuto proseguire con i preparativi e con il reportage fotografico.

Il mio caro collega Dario Stefoni ha sfoderato ombrelli ed impermeabili e ci siamo tuffati nelle pozzanghere con le nostre macchine fotografiche tropicalizzate per seguire gli eventi; fortunatamente il clima non è stato avverso e di li a poco la giornata si è rasserenata, anzi meglio perchè qualche nube è rimasta in cielo rendendolo più pittorico ed evitando ombre nette sui visi degli sposi.

Al Colosseo siamo stati partecipi di un evento divertentissimo, una congrega di giovani studenti americani di musica hanno circondato la sposa e le hanno dedicato un coro cantando sdraiati sui sampietrini, anche lo sposo è stato al gioco ed ha cantato con loro.

Poi siamo andati a fare un brindisi agli sposi in un lussuoso ristorante al centro della città, uno dei motivi per cui adoro fare il fotografo di matrimonio a Roma.

Contatta Alessando Zingone

Vuoi richiedere un preventivo per il tuo matrimonio, per un book fotografico o per le foto di un evento?

Condividi zingonereportage.it

Chiudi

OK Su questo sito utilizziamo, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Cliccando sul pulsante OK, o continuando la navigazione, presti il consenso all'uso di tutti i cookie.